News​.


18Gen 2021

Prodotti naturali, questi sconosciuti.

“Naturale”, “100% naturale”, “metodo naturale" – è sempre più frequente la presenza di riferimenti alla “naturalità” nell’etichettatura dei prodotti alimentari, anche per venire incontro al crescente interesse dei consumatori verso un’alimentazione sana. Sorge però spontanea la domanda: ma cosa significa “naturale”?

10Gen 2021

L'etichettatura dei prodotti biologici.

Solo i prodotti ottenuti in conformità ai requisiti della normativa europea sulla produzione biologica possono essere designati, nell’etichettatura e pubblicità, con l’uso di termini quali “biologico”, “bio”, “eco”, “organic” ed ogni altro termine che faccia riferimento alla produzione biologica. Proviamo a fare un po’ di ordine.

04Gen 2021

Pasta fresca e glutammato monosodico.

Quesito: Vorrei sapere se un'azienda con bollo CE può utilizzare il glutammato monosodico per la produzione di alcuni prodotti come tortellini, ravioli, cannelloni ricotta formaggio e funghi ed, eventualmente, se c'è un limite massimo consentito dalla normativa.

27Dic 2020

Piano di risoluzione delle non conformità e comunicazione all’autorità di controllo.

Quesito: Nel riscontro di non conformità in corso di audit da parte delle autorità competenti sull'operatore del settore alimentare (Osa), vi è l'obbligo da parte di quest’ultimo di comunicare il Piano di risoluzione delle non conformità adottate dall'impresa entro un determinato periodo di tempo e prima della risoluzione delle non conformità?

20Dic 2020

L’Avv. Stefano Senatore entra nel network del Sole 24 Ore.

L’Avvocato Stefano Senatore aderisce al network professionale “Partner 24 ORE Avvocati” del gruppo Il Sole 24 Ore.

14Dic 2020

Consumo dei pasti in locali di lavoro esterni al refettorio.

Quesito: Una mensa aziendale permette ai suoi dipendenti di consumare i pasti in luoghi diversi dalla sala pranzo, ad esempio negli uffici. È accettabile? Quali norme vengono disattese?

07Dic 2020

Due imprese alimentari possono condividere gli stessi locali.

Possono esservi presso il medesimo stabilimento produttivo due attività registrate in base al regolamento (CE) 852/2004? Una lavorerebbe di giorno e una di notte, facendo uso delle medesime attrezzature.

30Nov 2020

Attività di vendita di prodotti alimentari con i distributori automatici.

Se un’azienda alimentare, dopo regolare registrazione dell’attività presso l’Asl di propria competenza, volesse installare distributori automatici a noleggio o macchinette del caffè a cialde al di fuori del proprio Comune presso la sede dei clienti per la relativa distribuzione al minuto di alimenti e bevande, che obblighi deve principalmente adempiere?

23Nov 2020

Prodotti a chilometro zero, ancora nessuna legge nazionale.

Esiste una legge nazionale o della Regione Umbria che disciplini i prodotti a km zero?

16Nov 2020

Ipermercati e procedura di lavaggio per gli abiti da lavoro.

È possibile sostenere che per un ipermercato con fasi di lavoro e di preparazione standardizzate (assimilabili al ristorante per la gastronomia, pescheria per il relativo settore, macelleria per il relativo settore) si possa adottare un Sistema di gestione per la Sicurezza alimentare semplificato, non avendo per questo procedure dettagliate, come la procedura del lavaggio camici?