News​.


26Ott 2020

Cozze congelate dal ristoratore e indicazione nel menù.

Quesito: Le cozze vive e vitali possono essere congelate dal ristoratore prima di essere somministrate? Se sì, sul menù va riportato che sono state congelate?

20Ott 2020

Risposte ai quesiti: somministrazione di pietanze, richiesta di congelamento e rintracciabilità.

Quesito: E’ normale che in una comunità alloggio per 8/16 utenti l'Asl abbia richiesto, durante un sopralluogo, che siano congelati per 72 ore le pietanze preparate, per eventuali non conformità, e che sulle carni e sui prodotti ortofrutticoli non ci sia solo la qualifica del fornitore, ma una tracciabilità puntale di tali prodotti?

12Ott 2020

Etichettatura degli alimenti preimballati forniti alla ristorazione: monoporzioni di miele e indicazione dell’origine.

Torniamo su un'importante sentenza resa nel 2016 dalla Corte di Giustizia dell'Unione Europea, che merita di essere ricordata per i principi sanciti in tema di “prodotti alimentari preimballati” e di etichettatura in caso di vendita alle collettività.

05Ott 2020

Le normative nazionali sull’indicazione di origine: legittime, ma solo a certe condizioni.

Con la sentenza del 1 ottobre 2020, resa sulla causa C‑485/18, la Corte di Giustizia UE si pronuncia sulla legittimità delle norme nazionali che rendono obbligatoria l’indicazione dell’origine o della provenienza per categorie specifiche di alimenti.

28Set 2020

Carni suine trasformate: obbligatorio indicare la provenienza della matera prima.

Sulla Gazzetta Ufficiale dello scorso 16 settembre è stato pubblicato il decreto interministeriale del 6 agosto 2020, recante “disposizioni per l'indicazione obbligatoria del luogo di provenienza nell'etichetta delle carni suine trasformate”.

19Set 2020

Indicazioni sulla salute: condizioni per l'impiego dei claims non ancora autorizzati​.

Con la sentenza EU:C:2020:693, la Corte di Giustizia UE fornisce alcuni chiarimenti sulla possibilità di utilizzo dei pending claims

07Lug 2020

Somministrazione di alimenti presso un centro diurno per disabili​.

Una cooperativa non ancora convenzionata con la Regione gestisce un centro diurno per disabili. Durante l'orario di funzionamento del centro vengono somministrati dei pasti agli ospiti disabili della struttura, prodotti dallo stesso personale interno alla cooperativa.

01Lug 2020

Prodotti di pasticceria e indicazione degli allergeni​.

I prodotti della gelateria, pasticceria, panetteria, gastronomia, possono riportare gli ingredienti su un cartello unico