News​.


16Gen 2022

Impresa alimentare o stabilimento?

Quesito: In base alla normativa vigente, qual è la differenza tra impresa alimentare e stabilimento?

02Gen 2022

Webinar Etichettatura alimentare: le responsabilità, le sanzioni e le informazioni obbligatorie per i prodotti preimballati.

Cibuslex e ConsulenzaAgricola.it hanno ideato un percorso di formazione a distanza sulla normativa in materia di etichettatura dei prodotti alimentari, il cui primo incontro si terrà martedì 18 gennaio 2022.

27Dic 2021

I nuovi obblighi di etichettatura ambientale degli imballaggi.

Con il prossimo 1° gennaio 2022, entreranno definitivamente in applicazione le nuove regole sull’etichettatura ambientale degli imballaggi previste dall'articolo 219, comma 5 del Codice dell'ambiente. Proponiamo quindi un approfondimento sugli obblighi in arrivo.

12Dic 2021

Bilance dei supermercati e obbligo di verificazione periodica.

Quesito: E’ previsto un obbligo di legge per la taratura delle bilance dei supermercati? Se sì, con che frequenza deve essere effettuata la taratura?

28Nov 2021

Formaggi freschi a pasta filata: obbligatorio venderli “preimballati”, ad eccezione dei caseifici di produzione.

Quesito: Chiedo un vostro parere in merito all’articolo 23 del decreto legislativo 109/1992, in modo specifico per la vendita/confezionamento dei formaggi freschi a pasta filata. È stato abrogato con l’articolo 30 del decreto legislativo 231/2017 oppure ci sono delle deroghe in merito?

15Nov 2021

Programmi di prerequisiti, la comunicazione della Commissione UE non è vincolante.

Quesito: L’Asl, in fase di ispezione in un’attività alimentare, visionando il Manuale di Autocontrollo può pretendere e/o obbligare l'Osa a redigere le procedure di prerequisito (Gmp e Ghp) operative o non, secondo le indicazioni riportate dalla comunicazione della Commissione Europea 2016/C 278/01?

31Ott 2021

Vendita di prodotti surgelati e "declassamento".

Quesito: L'articolo 7 del decreto legislativo 110/992 impone che i prodotti alimentari surgelati destinati al consumatore debbano essere venduti in confezioni originali chiuse dal fabbricante o dal confezionatore. E' possibile derogare a quest'obbligo declassando il prodotto da "surgelato" a "congelato"?

18Ott 2021

Carni suine trasformate, il campo di applicazione del decreto sull’indicazione del “luogo di provenienza".

Quesito: Il decreto sull’indicazione obbligatoria del luogo di provenienza delle carni suine trasformate si applica a tutte le carni suine (macinati, hamburgher, peperoni ripieni) o solo a quelle trasformate (salami, speck, porchette ecc)? Il decreto, inoltre, vale solo per i preimballati o per tutti?

03Ott 2021

Scia e autonegozi per la vendita di carni fresche.

Quesito: Uno stabilimento CE di lavorazione carni è titolare anche di cinque autonegozi per la vendita di carni fresche su aree pubbliche. Il titolare dello stabilimento deve produrre una singola Scia per ogni autonegozio oppure potrebbe essere sufficiente 'includere' gli autonegozi nel riconoscimento dello Stabilimento CE?

20Set 2021

Reati, quando sussiste la frode in commercio.

Quesito:  Durante un'ispezione presso un'impresa alimentare dedita alla ristorazione, si prende visione del menù dei prodotti che vengono offerti alla clientela, tra questi figura nell’elenco “panini” la dicitura “100% razza bovina italiana IGP”, inoltre alcuni panini vengono offerti come “hamburger di Chianina”, “hamburger di vitello” o  “maialino nero casertano”. Durante il controllo non è stata rinvenuta né carne di razza Chianina, né carne di vitello, né carne “100% razza bovina italiana IGP”. Quanto riscontrato durante il controllo può sussistere il reato di frode/tentata frode in commercio?