Avv. Stefano Senatore.

Sono un avvocato esperto in diritto alimentare e vitivinicolo, iscritto presso l’Ordine di Trento.
Dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza all’Università di Trento, con il massimo dei voti, avvio la carriera professionale assieme allo Studio legale Luongo Sartori Donini Urciuoli, occupandomi prevalentemente di appalti pubblici, urbanistica, commercio e pubblici esercizi, contrattualistica, marchi d’impresa e tutela dei consumatori.

Alcune esperienze lavorative e, soprattutto, il mio entusiasmo per l’enogastronomia mi avvicinano, poi, al mondo del diritto alimentare, al quale mi appassiono istantaneamente. Decido, pertanto, di dedicarmi ad un percorso di crescita professionale nel settore, durante il quale ho la fortuna di incontrare, ed avere come guida, alcuni tra i massimi esperti nel campo come il Prof. Orazio Olivieri (Università di Roma Tor Vergata) ed il Prof. Avv. Vito Rubino (Università del Piemonte Orientale).

Oggi, il mio Studio Legale è impegnato prevalentemente nell’assistenza delle imprese alimentari italiane ed europee, per tutte le problematiche connesse alla produzione, alla trasformazione ed al commercio di prodotti agricoli, alimenti e vino.

Oltre a prestare assistenza e consulenza legale, scrivo per la rivista specializzata “Alimenti & Bevande” e fornisco servizi di formazione e docenza per enti pubblici e privati.

Curo inoltre l’Alta formazione professionale agroalimentare per la Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige (TN).

Sono membro dell’Unione Giuristi della Vite e del Vino (UGIVI).

In quanto avvocato, sono tenuto al rispetto della Legge 31 dicembre 2012, n. 247 (Nuova disciplina dell’ordinamento professionale forense), nonché del Codice Deontologico Forense.


PREMI E RICONOSCIMENTI


2020

Vincitore del premio “Best Emerging Food & Wine Lawyer (Italy)”
Acquisition International Legal Awards 2020